All fields are required.

Close Appointment form

Sostegno alla Genitorialità

Studio De Filippis

Il percorso di sostegno alla genitorialità offerto presso il nostro studio è orientato a una presa in carico complessiva, laddove possibile, del nucleo familiare ma anche del singolo genitore.

Il sostegno alla genitorialità si configura come un percorso individualizzato o di coppia, attraverso cui nei momenti di difficoltà nell’esercizio del proprio ruolo di genitori, si può arrivare a comprendere quali siano le complessità che hanno portato all’insorgenza di importanti e significative fatiche.

E’ fisiologico nella vita di un nucleo familiare attraversare momenti critici; talvolta tali fasi assumono un peso eccessivo e non si riesce autonomamente a risolvere il periodo negativo e ripartire con sintonia e serenità. In tali circostanze diventa molto funzionale permettere a un professionista di farsi supportare, al fine di comprendere quali siano i problemi propri della crisi in essere, individuare la modalità migliore per rivedere il funzionamento alla base del proprio ruolo genitoriale e in tal modo ridefinire tale ruolo. Un lavoro mirato, integrato secondo un approccio psicopedagogico che unisce un intervento clinico a uno educativo, garantisce una presa in carico della fase critica e il superamento della stessa attraverso l’individuazione di strategie funzionali e valide nel tempo. Fare i genitori, come spesso di dice, è realmente il lavoro più difficile del mondo e pensare di potersi rivolgere a uno specialista di tale compito può in molte circostanze alleggerire e garantire uno spazio di confronto e condivisione.

La dott.ssa Chiara Ronconi, formazione in psicologia e in pedagogia, ha maturato negli anni di lavoro esperienza nei percorsi di sostegno alla genitorialità con uno sguardo relazionale e psicoeducativo; i percorsi proposti vengono condivisi con le persone interessate rispetto all’obiettivo, la possibile durata, la frequenza e possono articolarsi con tempistiche più o meno lunghe a seconda della complessità della fase critica e la storia in essere.

Il percorso si rivolge a genitori in situazioni di affaticamento, in fase di separazione conflittuale e non in cui è necessario individuare modalità utili a ridefinire il proprio ruolo genitoriale alla luce del cambiamento della coppia affettiva, in fase di richiesta di idoneità adottiva e di avvicinamento all’adozione, in fase di crisi evolutiva dei minori, in fase di difficoltà scolastiche e relazionali. La possibilità di lavorare in rete con i colleghi dello studio garantisce che l’intervento, laddove vi siano criticità significative rispetto alla scuola, a crisi evolutive dei minori, a sospetti disturbi globali dello sviluppo, possa essere integrato a quello dei colleghi al fine di offrire una presa in carico multidisciplinare e complessiva funzionale e mirata.